Vivere senza il peso di un debito eccessivo appeso sopra la testa è possibile, ma non facile. Anzitutto, vivere senza debiti richiede disciplina finanziaria.

Per liberarsi dai debiti e mantenere una vita libera dai debiti, si può cominciare da questi tre passi:

1. Sbarazzarsi del debito esistente. Questo è ovviamente il primo passo per uno stile di vita senza debiti. Qualche esempio. Tagliare le carte di credito attualmente riposte nel portafoglio, in borsa, nel cassetto della scrivania, e non chiedere o accettare altre carte. Pagare le bollette in tempo, inviando il più possibile a un solo conto pagando il minimo dovuto per tutti gli altri fino a quando il conto è pagato. Tutto questo fino all’estinzione totale del debito.

2. Creare un bilancio. Chi vive senza debiti ha un budget finanziario e lo segue. Senza un budget, si finisce per spendere troppo su oggetti inutili e poi quando le cose “accadono” inaspettatamente, si fa ricorso alle carte di credito per sbarcare il lunario. Occorre fare una lista di ogni spesa mensile che si può pensare. Poi, fare un altro elenco di ogni spesa accessoria che si paga per tutto l’anno, ma non necessariamente su base mensile.

Un esempio: se di solito di fanno tre cambi d’olio all’anno a 20 euro l’uno, è necessario pianificare per 60 euro all’anno per il cambio dell’olio, che equivale a 5 euro al mese. Una volta che si dispone di un elenco completo, si sottraggono le spese mensili dal proprio reddito mensile totale e si guarda ciò che resta. Sarebbe bene includere i conti di risparmio nelle nostre “spese”. Pagare se stessi per primi è una buona regola di vita. Se ci sono ancora soldi rimasti, usiamoli per pagare qualcosa in più su ogni singolo conto fino a quando tutto è completamente ripagato, o investire in qualcosa con alti tassi di interesse per far lavorare i soldi per noi.

3. Evitare le carte di credito come la peste. Fai tutti i tuoi acquisti con denaro contante e non cadrai di nuovo nella trappola del debito.

Questi sono solo tre passi, dire semplici non sarebbe corretto, per avviarsi a vivere liberi dai debiti. Esistono molti libri (di carta e digitali) dedicati all’argomento, e in questa recensione ci occupiamo del primo ebook di Paolo Frega.

In Come vivere senza debiti Paolo ci racconta la sua esperienza personale e ci fa partecipi di ciò che gli è accaduto e che mai si sarebbe aspettato, descrivendo i subdoli meccanismi della mente che ci fanno avere comportamenti auto-sabotanti. E non si limita a questo. Con senso pratico e con semplicità condivide anche cosa ha fatto di concreto ed i cambiamenti che ha attuato, suggerendo dei “piccoli ma costanti passi per ritrovare quella serenità che ciascuno di noi desidera e che in fondo merita“.

Leggerlo e basta serve a poco. Chiunque si trovi nella situazione di pagare in ritardo le bollette o l’affitto, le rate del mutuo o del finanziamento; abbia cartelle esattoriali che non sa come pagare; acquisti un televisore più grande perché tanto comincerà a pagare le rate fra sei mesi anche se ora non ha soldi, avrebbe ben più di un motivo valido per acquistare e leggere l’ebook di Paolo.

Eppure, questo ebook non è per tutti. Eviti di acquistarlo chi non è disposto a mettersi in discussione e chi non ha il coraggio di guardare in faccia la realtà e ammettere di essere impotente di fronte alla situazione che ha creato.

Il coraggio di farlo è il prezzo da pagare per recuperare la serenità.

Paolo Frega

Come vivere senza debiti – Prima parte

Prezzo: 9,70 €





Per ringraziarti della visita ecco un regalo per te. L'Ebook: "Come ridurre lo stress grazie agli animali".
Clicca sull'immagine, registrati, segui le istruzioni e scarica l'Ebook e tutti gli altri contenuti speciali in regalo che abbiamo preparato per te.
Ti aspettiamo!