Dicono sia l’ansia sociale più diffusa, che affligge anche chi è disinvolto in tutte le altre situazioni della vita. E’ la paura di parlare in pubblico, che può cominciare a manifestarsi fin dagli anni della scuola. Alzi la mano di non aveva compagni di classe che facevano scena muta a tutte le interrogazioni, pur avendo studiato!

Parlare in pubblico può provocare ansia e agitazione anche ai tipi meno timidi, ma nella vita è spesso necessario saper comunicare con un numero di persone maggiore di due 🙂

I Segreti per Parlare in Pubblico (Cap. 1) di Massimo Pigliacampo
Tecniche e Strategie di Comunicazione Verbale
Ebook 159 Pagine + 3 Report + 1 Audio MP3
(cliccando sul titolo puoi scaricare gratuitamente l’ebook in formato Pdf)

Massimo Pigliacampo, esperto in public spealing, è l’autore di un ebook che può essere di aiuto per chi desidera imparare ad esprimersi in modo sicuro in pubblico, superando i blocchi, impostando la voce, correggendo la dizione e organizzando il discorso e il suo svolgimento.

I Segreti per Parlare in Pubblico (Cap. 1) di Massimo Pigliacampo
Tecniche e Strategie di Comunicazione Verbale
Ebook 159 Pagine + 3 Report + 1 Audio MP3
(cliccando sul titolo puoi scaricare gratuitamente l’ebook in formato Pdf)

Il contenuto de I Segreti per Parlare in Pubblico

Giorno 1: COSA VUOL DIRE COMUNICAZIONE

  • Come creare un ambiente comunicativo già con due soggetti.
  • Come ottenere una comunicazione efficace attraverso l’immedesimazione.
  • Come annullare tutti i rumori all’interno di una comunicazione.
  • L’importanza di mettere sempre in risalto il focus rendendolo immediatamente riconoscibile.
  • Come ricercare “l’ansia tonica” e scacciare “l’ansia tossica” attraverso la concentrazione.

Giorno 2: COME IMPARARE A GESTIRE LA VOCE

  • In che modo puoi far arrivare ben scandite le tue parole alla platea.
  • Il segreto per eliminare definitivamente le cadenze tipiche dei dialetti regionali.
  • L’importanza di una buona sillabazione per una buona articolazione.
  • L’importanza degli esercizi diaframmatici prima di iniziare una comunicazione.
  • Come imparare ad articolare bene le parole.

Giorno 3: COME AVERE UNA BUONA DIZIONE

  • In che misura una corretta dizione è indice di professionalità.
  • L’importanza della pronuncia corretta dei dittonghi.
  • L’importanza della pronuncia corretta dei suffissi di avverbi.
  • L’importanza della pronuncia corretta delle vocali.

Giorno 4: COME AVERE ARMONIA NEL PARLARE

  • Come fare in modo che le parole, in una conversazione, escano come un canto.
  • Come percepire il momento di variare il tono e la velocità della voce in una elencazione.
  • L’importanza di non esagerare mai con l’enfasi durante una comunicazione.
  • Come dare il meglio di te fin dall’inizio di una comunicazione.
  • In che modo puoi non insistere nel parlare a una platea di persone disinteressate.

Giorno 5: COME CAPIRE LA COMUNICAZIONE NON VERBALE

  • Come dare una stretta di mano che faccia capire chi sei a chi hai di fronte.
  • L’importanza di non rivolgersi mai al pubblico parlandogli con le mani in tasca.
  • Cercare di non voler leggere a tutti i costi un messaggio non verbale del pubblico.
  • Per l’uomo: l’importanza dell’abito che indossi, degli abbinamenti di stile e di colore.
  • Per la donna: non indossare mai minigonne o abiti succinti.

Giorno 6: COME PARLARE IN PUBBLICO

  • Come gestire lo sguardo e lo spazio attraverso la gestione prossemica del territorio.
  • Come avvicinarsi al pubblico per indurre la confidenzialità.
  • L’importanza di fare sempre una sintesi prima di chiudere il discorso.
  • L’importanza di parlare sempre in piedi almeno per i primi minuti.
  • La durata massima di un discorso per essere efficace e seguito con interesse.

Giorno 7: COME PREPARARE E ORGANIZZARE UNA PRESENTAZIONE

  • Come trasmettere il tuo messaggio in modo tale da farlo ben comprendere al pubblico.
  • Come distinguere con chiarezza ciò che bisogna dire assolutamente e cosa dire se avanza del tempo.
  • Evitare di scusarti per la tua incompetenza o per le scarse doti oratorie.
  • Come lasciare il pubblico a fine discorso con una frase concisa e di sicura presa.

I Segreti per Parlare in Pubblico (Cap. 1) di Massimo Pigliacampo
Tecniche e Strategie di Comunicazione Verbale
Ebook 159 Pagine + 3 Report + 1 Audio MP3
(cliccando sul titolo puoi scaricare gratuitamente l’ebook in formato Pdf)


L’autore

Massimo Pigliacampo, attore per passione da diverso tempo, si è formato alla Scuola di recitazione E. Cecchetti e ha frequentato il Corso di dizione tenuto da Antonio Sterpi, regista della compagnia “Piccola Ribalta” di Civitanova Marche (MC), compagnia questa, famosa in ambito nazionale per il teatro di Prosa. Ha continuato la sua formazione teatrale partecipando a diversi stage sulla “Commedia dell´arte” con Ferruccio Soleri . All’inizio del 2006, iniziati gli studi universitari, partecipa a diversi Corsi monografici sulla comunicazione interpersonale in ambito ospedaliero organizzato dall´Università Politecnica delle Marche. Attualmente è iscritto al Forum di psicologia della facoltà di Medicina sulla Comunicazione interpersonale e dinamica con il malato. Nel Gennaio 2006 inizia i primi corsi sulla comunicazione mettendo a disposizione dei suoi studenti tutte le tecniche recitative, applicate alla vita comune e al parlare in pubblico. Corsi che riscuotono un grande successo, e vengono riproposti per circoli culturali, circoli politici, biblioteche e per formare gli assessori e gli addetti dei sportelli pubblici del comune di Civitanova marche (Mc). Dal 2007 collabora con Stefano Palanca, studioso di comunicazione, giornalista, scrittore e ideatore di diversi progetti editoriali. Insieme tengono corsi di comunicazione orale e scritta in giro per la regione Marche, per enti privati, associazioni culturali, cliniche private ed enti pubblici.

Alcune risorse gratuite online

Ti è piaciuta questa recensione?

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti del blog e gli omaggi speciali riservati agli iscritti.

Clicca qui!





Per ringraziarti della visita ecco un regalo per te. L'Ebook: "Come ridurre lo stress grazie agli animali".
Clicca sull'immagine, registrati, segui le istruzioni e scarica l'Ebook e tutti gli altri contenuti speciali in regalo che abbiamo preparato per te.
Ti aspettiamo!